Cab ins
1989
Installazione di cabine fonoisolanti per la bonifica acustica della tessitura

Anticipando di due anni la legge italiana 277 del 1991 che disciplina la protezione dal rumore, l’introduzione delle cabine a copertura dei telai segna una svolta nelle condizioni di lavoro nel reparto più rumoroso di un’industria tessile: la tessitura.

In Vitale Barberis Canonico le cabine evolvono di pari passo con l’adozione di nuovi telai, sviluppandosi in 4 generazioni.

1989 - 1998
Prima generazione di cabine fonoisolanti

Nel 1989 viene realizzata la prima copertura integrale per telai a proiettile o pinza: un semiguscio metallico rivestito internamente di materiale fonoisolante, dotato di piccole finestrature fisse per il controllo visivo e un impianto di illuminazione interno,
Il sistema ha ottime capacità fonoisolanti e il grande pregio di sollevarsi automaticamente all’arresto del telaio per qualsiasi inconveniente produttivo.

Nel decennio 1989-1999, 72 telai su 78 sono coperti con tale dispositivo e il valore acustico medio di sala scende al di sotto di 85 dB(A).

1998 - 2004
Seconda generazione di cabine fonoisolanti

La seconda tipologia di cabina è appoggiata a pavimento, a copertura integrale del telaio, con spalle laterali e soffitto fissi e due teli trasparenti avvolgibili con motorizzazione distinta.

Alla fermata del telaio o nel controllo a macchina in funzione, solo il telo del fronte interessato viene sollevato, mantenendo l’azione fonoisolante pur se parzialmente. Alcune fasi operative e il display di comando risiedono all’esterno permettendo di operare senza necessità di sollevare i teli.

Nel maggio 2000 tutti gli 88 telai a pinza dispongono della propria cabina.

2004 - 2015
Terza generazione di cabine fonoisolanti

Nel giugno 2004 l’introduzione di nuovi telai a getto d’aria impone lo studio di una nuova tipologia di cabina che viene interamente progettata dall’Ufficio Tecnico del lanificio.

La nuova copertura è a semiguscio e costituita da tre settori a portale, uno interno all’altro, scorrevoli su rotaie poste sul soffitto. Quando le tre pannellature sono affiancate costituiscono un ottimo schermo fonoisolante.
Nel corso del 2005 e del 2006 tutti i 50 telai ad aria installati in sala vengono attrezzati con cabine di terza generazione.

2015 - oggi
Quarta generazione di cabine fonoisolanti

L’introduzione nel 2015 di un nuovo modello più performante di telaio ad aria rende necessaria una quarta generazione di cabine che perfeziona il concetto di veranda.

Fianchi e soffitto sono fissi e una coppia di portoni a doghe si sollevano velocemente in maniera indipendente sia in modalità automatica (apertura per fermo telaio) che manuale (apertura per controllo qualità).

L’alta capacità fonoisolante dei materiali e l’eliminazione di tutti i punti di uscita del rumore dal guscio permettono le migliori prestazioni di contenimento acustico mai ottenute con le precedenti generazioni.

La tessitura dello stabilimento di Pratrivero è totalmente attrezzata con cabine dal … , mentre la bonifica del reparto di Pray, iniziata nel 2017, è attualmente al xx%

 

100
Riduzione del rumore in dB
2015 - oggi
Quarta generazione di cabine fonoisolanti

L’introduzione nel 2015 di un nuovo modello più performante di telaio ad aria rende necessaria una quarta generazione di cabine che perfeziona il concetto di veranda.

Fianchi e soffitto sono fissi e una coppia di portoni a doghe si sollevano velocemente in maniera indipendente sia in modalità automatica (apertura per fermo telaio) che manuale (apertura per controllo qualità).

L’alta capacità fonoisolante dei materiali e l’eliminazione di tutti i punti di uscita del rumore dal guscio permettono le migliori prestazioni di contenimento acustico mai ottenute con le precedenti generazioni.

La tessitura dello stabilimento di Pratrivero è totalmente attrezzata con cabine dal … , mentre la bonifica del reparto di Pray, iniziata nel 2017, è attualmente al xx%

100
Riduzione del rumore in dB
2015 - oggi
Quarta generazione di cabine fonoisolanti

L’introduzione nel 2015 di un nuovo modello più performante di telaio ad aria rende necessaria una quarta generazione di cabine che perfeziona il concetto di veranda.

Fianchi e soffitto sono fissi e una coppia di portoni a doghe si sollevano velocemente in maniera indipendente sia in modalità automatica (apertura per fermo telaio) che manuale (apertura per controllo qualità).

L’alta capacità fonoisolante dei materiali e l’eliminazione di tutti i punti di uscita del rumore dal guscio permettono le migliori prestazioni di contenimento acustico mai ottenute con le precedenti generazioni.

La tessitura dello stabilimento di Pratrivero è totalmente attrezzata con cabine dal … , mentre la bonifica del reparto di Pray, iniziata nel 2017, è attualmente al xx%

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi vehicula condimentum neque. Quisque vel dolor quis sem pulvinar blandit. Sed sodales sit amet ipsum a posuere. Morbi dapibus eget ante in tincidunt. Nullam finibus diam lacus, at volutpat nisi facilisis ornare. Sed eget malesuada dolor, consequat cursus libero. Nam vel vestibulum mauris, et aliquam dui. Proin euismod massa eu nisl vulputate lacinia. Fusce vel pretium magna. Vivamus posuere ultrices leo, quis viverra metus tincidunt ac. Donec quis augue metus. Nullam egestas enim at augue ultrices interdum eget id justo. Vestibulum sit amet lorem at turpis imperdiet facilisis a vel magna.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Morbi vehicula condimentum neque. Quisque vel dolor quis sem pulvinar blandit. Sed sodales sit amet ipsum a posuere. Morbi dapibus eget ante in tincidunt. Nullam finibus diam lacus, at volutpat nisi facilisis ornare. Sed eget malesuada dolor, consequat cursus libero. Nam vel vestibulum mauris, et aliquam dui. Proin euismod massa eu nisl vulputate lacinia. Fusce vel pretium magna. Vivamus posuere ultrices leo, quis viverra metus tincidunt ac. Donec quis augue metus. Nullam egestas enim at augue ultrices interdum eget id justo. Vestibulum sit amet lorem at turpis imperdiet facilisis a vel magna.