Leonard Logsdail - Vitale Barberis Canonico
Leonard Logsdail

Leonard Logsdail, londinese di nascita, inizia la propria carriera a Savile Row formandosi con maestri del calibro di Bernard Weatherill e Maurice Sedwell. Nel 1971, a soli 21 anni, decide di aprire il proprio atelier e in poco tempo si afferma come un nuovo talento della sartoria maschile. Inizia presto a viaggiare per l’Europa, ma la sua vita cambia grazie a un viaggio di lavoro di un paio di giorni tra New York e Washington DC durante il quale sente un feeling speciale col mercato statunitense e ne intuisce le potenzialità, tanto che in breve tempo tra un trunk-show e l’altro si trova a trascorrere oltre 5 mesi l’anno negli Stati Uniti. L’amore fa il resto: nel 1988 Leonard Logsdail si sposa con una ragazza di Philadelphia e tre anni dopo si sposta definitivamente con moglie e figlio da Londra a New York, dove nel giro di pochi mesi apre un proprio atelier al 510 Madison. In quegli anni la stampa locale è molto interessata alle storie di chi lasciava Savile Row per cercare fortuna in altri Paesi, così complice qualche articolo ben scritto, Logsdail inizia la propria ascesa per diventare uno dei sarti più affermati. Oggi la sartoria si trova al quarto piano del n.9 di East 53rd Street, e oltre ad aver vestito gli uomini più eleganti d’America può vantare collaborazioni cinematografiche con registi come Robert De Niro, Oliver Stone, Ridley Scott e Martin Scorsese.

Indirizzo
9 East 53rd Street (4th Floor)
New York, NY 10022 - Stati Uniti
Contatti