Wool & Blends - Vitale Barberis Canonico
Wool & Blends
Le migliori materie prime.
Le fibre più nobili da territori d'eccellenza.

La lana è il materiale fondamentale dell’abbigliamento classico, soprattutto di quello maschile. L’eleganza del tessuto nasce soprattutto dalla qualità della materia prima che Vitale Barberis Canonico seleziona all’origine.

Dai pascoli australiani e neozelandesi arriva in Italia la finissima lana Merino, dalla Cina il Cashmere e dal Sud Africa il Mohair, pronti a essere filati e, infine, tessuti.

Lana

La miglior lana dall’Australia Centrale.

Vitale Barberis Canonico seleziona solo la miglior lana merino australiana per le sue collezioni. Le fibre di lana merino danno una performance unica al tessuto. È bianco, soffice, valutato più degli altri e, quando nella qualità migliore, può anche competere con il cashmere.

Le pecore Merino si trasferirono dall’Asia Minore alla Spagna e furono successivamente portate in Australia, dove questa razza, forte e prolifica è considerata la più importante al mondo. Vitale Barberis Canonico è uno dei maggiori compratori di lana Merino e possiede anche due fattorie in Australia.

Le fibre di Merino australiano danno al tessuto una performance unica. Vanno da 14.5 -19.2 micron a 5 – 8 cm di lunghezza mentre quelle di qualità inferiore possono essere lunghe anche 30 cm. La lana Merino è estremamente fine, bianca e soffice ed è sempre stata richiesta per tessuti fini e filati preziosi. I velli di lana Merino sono più eleganti degli altri, benché le fibre siano più difficili da filare. I coltivatori australiani sono considerati i migliori nella classificazione dei velli, essendo capaci di garantire un vello “pulito” da parti meno nobili.

L’Extrafine, la varietà di lana Merino più premiata, è particolarmente indicata per la produzione di oggetti di lusso e livello alto. La miglior qualità Merino produce lana che non ha nulla da invidiare al cashmere. Per noi il prodotto finale è sempre il tessuto, quindi ci assicuriamo che siano scelte solo le fibre migliori.

Mohair

Le migliori fibre Mohair dal Sud Africa.

Il mohair una fibra con una brillantezza perlata ‘quasi argentea’ è utilizzata in grandi quantità per tessuti estivi ma anche in altri mix per incrementare il calore e ridurre il peso. Vitale Barberis Canonico seleziona materie prime sudafricane di alta qualità.

Il mohair era conosciuto in tempi biblici e giunse in Sud Africa durante il 1800 quando l’allevamento e la selezione della capra Angora divenne gradualmente piu’ intensivo. Oggi è diffusamente allevata sulle pianure del Capo Orientale dove Vitale Barberis Canonico seleziona le sue materie prime.

Bisogna prestare attenzione alla mancanza di pelo grezzo o di fibre morte dal momento che il mohair non può essere tinto e il risultato per il prodotto finale (particolarmente visibile per i colori scuri) sono strisce di diversi colori che hanno un effetto importante sul pezzo finito. Per queste ragioni, usiamo sempre puro Cape mohair di finezze tra 23 e 32.5 micron.

Ogni animale produce 1.6 kg e la finezza media del mohair adulto è 36 micron (24-25 micron nei cuccioli) in base alla parte del corpo da cui deriva. È mischiato con la lana per incrementarne il calore e diminuirne il peso.

Il mohair è un prodotto molto richiesto sui mercati internazionali ed è usato principalmente per capi estivi dando freschezza massima, lustro e capacità di non fare pieghe. Ultimamente questo tessuto è richiesto soprattutto nel campo della maglieria.

Cashmere

Il miglior cashmere dalla regione dell’Alashan.

Il cashmere viene da capre cresciute principalmente in Asia Centrale e tradizionalmente il pelo protettivo dell’animale è stato importato dal Tibet e dal Pungiab alla regione Cashmere per la creazione delle famose pasmine.

Le capre sono robuste e resistenti agli sbalzi di temperatura. Sono di taglia media pesando tra 40 e 60 kg con un vello aperto di pelo lungo relativamente grezzo mentre il pelo che copre la pancia, dal valore estremamente alto e molto ricercato dal settore tessile, è liscio, molto morbido e quasi setoso. La migior qualità generalmente bianca benchè esistano anche tendenze al marrone, grigio o rossiccio.

Nella selezione delle materie prime Vitale Barberis Canonico cerca le fibre con il minor numero di pelo grezzo e seleziona il cosiddetto cashmere bianco per bianco che pio’ essere usato anche per tessuti dai colori più leggeri.

Il cashmere con le migliori lunghezza e finezza si trova solo in Cina. Quindi Vitale Barberis Canonico sceglie la migliore materia prima per la sua collezione nella regione dell’Alashan dove il diametro medio di 15.1 micron (da 11 a 18 micron) puo essere ottenuto per soddisfare i requisiti tecnici e quelli relativi a colore e mano.

  • Home
  • Lana
  • Wool & Blends